Exhibit_Sai Huan Kuan e Wang Ruobing a Perugia

Nell’impossibilità (stando io in Germania) di visitarla a Perugia, consiglio a tutti quelli che si trovassero in quella zona a fine giugno (il 26) di andarci, e poi magari di venire qui sul blog a scrivermi un’opinione.

Disegno in mezzo al nulla e Verde per qualcosa

Sai Hua Kuan e Wang Ruobing

Dal 26 giugno al 4 luglio 2009

AREA PRIVATA

spazio espositivi indipendente

Inaugurazione: venerdi 26 giugno, dalle 10:00 alle 13:00

Orario d’apertura: 16:00 – 20:00

Invito alla mostra
Invito alla mostra

AREA PRIVATA è lieta di presentare le opere di Sai Hua Kuan e Wang Ruobing. La mostra, intitolata “Disegno in mezzo al nulla e Verde per qualcosa”, espone i nuovi lavori che i due artisti cinesi hanno sviluppato nel corso dell’ultimo anno.

“Disegno in mezzo al nulla” di Sai Hua Kuan è un’opera site-specific che si adegua al volume dello spazio in cui viene installata. Usando la corda in cotone bianco come materiale principale, “Disegno” esplora le semplici ma fondamentali funzioni della linea – dividere, sottrarre e definire uno spazio.

“Verde per qualcosa” di Wang è una installazione costituita da centinaia di oggetti verdi. Come in molti altri dei suoi lavori, “Verde” esplora il modo in cui il pubblico pensa e considera la questione ambientalistica cercando di stimolare una più consapevole relazione dell’uomo con gli spazi che lo circondano.

Dove:

AREA PRIVATA

Via Vermiglioli 2

06123 Perugia

Info: areaprivatagallery@gmail.com

Direttore Pietro Nicoletti

Cenni biografici degli artisti

Sai Hua Kuan

Sai Hua Kuan è nato nel 1976 a Singapore in una famiglia proveniente da Hainan (una provincia meridionale della Repubblica Popolare Cinese) ed oggi vive e lavora nel Regno Unito. Laureatosi presso la Slade School of Fine Art – University College London, ha preso parte a numerose esposizioni in tutto il mondo (Canada, Francia, Inghilterra, Russia e Singapore). Sai lavora con diversi tipi di supporti e di linguaggi, tra cui la scultura, il video, la fotografia e la performance.

Soffermarsi su uno spazio e trasformarlo; smantellare e ricostruire materiali ed oggetti sono le attività fondanti della sua pratica artistica.

Wang Ruobing

Wang Ruobing è nata a Chengdu (Cina) nel 1975 e vive tra Singapore e l’Inghilterra. Dottorando presso la Ruskin School of Drawing and Fine Art – University of Oxford, la sua ricerca esamina le modalità in cui una coscienza ambientalistica sia presente fra gli artisti cinesi contemporanei. Parallelamente, lei stessa si pone come artista molto attenta alla questione ambientale. Sebbene si sia formata come scultrice, spazia fra una vasta gamma di ambienti, linguaggi e materiali: dal disegno all’incisione, dal ready made alla fotografia, dal video al film. Che siano effimere o permanenti, le opere di Ruobing pongono al centro la relazione fra umanità e ambiente-natura, tra la crescente consapevolezza della problematica del verde e la realtà sociale. L’esperienza visuale dei suoi lavori, spesso accompagnata da una stretta interazione con il pubblico, cerca di provocare uno stato d’animo: una opportunità di ripensare la nostra relazione con l’ambiente che ci circonda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...